Archivi tag: assessore

Conferenza stampa: “rifiuti zero” e nuovi corsi di attività motoria per gli over 55

Si è tenuto questa mattina il consueto appuntamento della Giunta con gli organi di informazione. Erano presenti l’assessore all’Ambiente Gabriele Folli e l’assessore al Welfare Laura Rossi. I temi trattati quest’oggi sono stati la nuova politica del Comune Parma che punta ai “rifiuti zero” nei prossimi anni, e la pubblicizzazione dei nuovi corsi 2012/2013 di attività motoria per gli over 55.

Adesione di Parma ai rifiuti zero
È stata approvata ieri con delibera di giunta l’adesione di Parma alla strategia Rifiuti Zero, partita dal Comune di Capannori in Toscana ed estesa in pochi anni in tutta Italia. Il centro ricerche rifiuti zero vede Rossano Ercolini come coordinatore del team operativo e nel comitato tecnico scientifico siedono tra gli altri Roberto Cavallo, Enzo Favoino, Paul Connett, Raphael Rossi e Andrea Segré. Un obiettivo importante per la città di Parma che aderisce ad un circuito che in Italia vede quasi 100 comuni per un totale di 2 milioni e 600 mila abitanti che hanno intrapreso un cammino che va nella direzione contraria a chi ha fondato la gestione dei rifiuti sull’incenerimento e sulle discariche. Una delibera di indirizzo che contiene anche degli obiettivi e degli impegni che si assume la giunta di arrivare al recupero del 70% dei materiali già dal 2015. Un punto fondamentale sarà l’organizzazione del modello di raccolta con l’estensione del sistema “porta a porta” (già attivo su circa 60.000 cittadini) a tutto il territorio comunale come peraltro è già nei piani dell’amministrazione comunale.
Altri punti che vengono toccati dalla delibera:
introduzione tariffa puntuale, avviamento di almeno un centro di riparazione e riuso entro il 2015, istituzione di un Osservatorio Rifiuti Zero, impegno ad introdurre elementi di prevenzione e riduzione dei rifiuti nelle attività pubbliche e nei regolamenti comunali, promozione di sistemi di trattamento e recupero a freddo dei materiali post-consumo. Sabato 13 ottobre l’ass. Folli sarà a Capannori per l’incontro nazionale finalizzato alla costituzione dell’Associazione delle Comunità Verso Rifiuti Zero. E’ prevista, tra gli altri, la partecipazione del prof. Paul Connett insieme ai rappresentanti dei Comuni aderenti alla Strategia Rifiuti Zero e le associazioni proponenti il percorso costituente.

Corsi di attività motoria per persone over 55 anni – anno 2012/2013
Tipologia dell’intervento che si presenta
Attività ginnica in genere, attività motoria a valenza preventiva (anche specificatamente finalizzata al recupero della motricità nelle persone over 55), yoga, nuoto, acquaticità, attività motoria in contesti termali, discipline all’aperto, quali avviamento al Nordic Walking e all’uso dei “Percorsi Vita”, svolte in gruppo, sotto la guida di personale qualificato.
L’iniziativa è cosi articolata:
1. Emanazione di un bando che fissa i requisiti per consentire l’accreditamento di enti o associazioni sportive per la realizzazione di attività sportive in favore di persone over 55 non lavoratrici a prezzi particolarmente vantaggiosi.
2. Messa a disposizione da parte del Comune di un budget pari a circa € 50.000,00 per contributi da erogare a parziale copertura del costo annuale del corso, alle persone con ISEE inferiore a € 25.000,00.
Innovazioni rispetto ad anni precedenti
L’iniziativa prosegue in linea con quanto realizzato negli anni precedenti.
La novità è rappresentata dall’introduzione dell’ISEE (indicatore della situazione economica) per la determinazione di possibili beneficiari del contributo comunale che consiste in una parziale contribuzione al costo del corso ginnico annuale. Come noto l’ISEE è lo strumento definito a livello nazionale per determinare con equità i livelli di compartecipazione al costo dei servizi ovvero per definire la soglia economica per individuare gli eventuali beneficiari a contributi erogati dall’Amministrazione.
In tal modo sarà possibile ampliare la platea dei possibili beneficiari dell’opportunità che l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione anche quest’anno, per circa 50.000 euro.

Calendario.
Sabato 13 ottobre 2012: termine presentazione domande di accreditamento da parte degli enti
Lunedì 15 ottobre 2012: inizio lavori Commissione per la valutazione e validazione delle domande di accreditamento.
Mercoledì 17 – giovedì 18 ottobre: approvazione Albo fornitori soggetti accreditati per la gestione dei corsi.
Lunedì 22 ottobre 2012: apertura iscrizioni ai corsi presso le sedi dei soggetti accreditati.
Lunedì 29 ottobre 2012: inizio corsi
Modalità di iscrizione.
Le iscrizioni partiranno da lunedì 22 ottobre p.v. presso le sedi individuate dai soggetti che saranno accreditati (di cui sarà data diffusione, in apposito prospetto, dopo l’adozione del provvedimento di approvazione dell’albo fornitori).
In sede di iscrizione i cittadini interessati sono tenuti a:
– esibire un documento di identità (attestante l’età anagrafica e la residenza);
– esibire il codice fiscale;
– sottoscrivere una dichiarazione attestante di non essere in condizione lavorativa; (in apposito modulo fornito dal soggetto accreditato):
– consegnare copia di attestazione-dichiarazione ISEE.
Si precisa che possono iscriversi coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:
– essere residenti nel Comune di Parma;
– avere compiuto il 55° anno di età;
– non essere in condizione lavorativa.

Possono beneficiare del contributo comunale coloro che possiedono un ISEE del nucleo familiare non superiore ad € 25.000,00.
Per cui all’atto dell’iscrizione:
1) coloro che presentano un’attestazione ISEE inferiore a €. 25.000,00 pagano solo la quota prevista a carico dell’utente;
2) coloro che presentano un’attestazione ISEE a partire da €. 25.000,00 ad importi superiori pagano la quota prevista per l’utente più l’importo previsto a titolo di contributo;
3) coloro che non presentano l’attestazione ISEE ma si riservano di presentarla entro la data del 16 novembre 2012 pagano la quota prevista per l’utente più l’importo previsto a titolo di contributo e avranno diritto alla restituzione di quest’ultimo se la soglia ISEE sarà inferiore a €. 25.000,00;
4) coloro che non presentano l’attestazione ISEE e non si riservano di presentarla pagano la quota prevista per l’utente più l’importo previsto a titolo di contributo.

Tratto da www.comune.parma.it

Domani si riunisce il consiglio comunale. All’ODG l’assestamento di bilanco

Sala Consiliare del comune di Parma

Tratto da www.comune.parma.it – Si comunica che il Consiglio Comunale è convocato in sessione straordinaria e seduta pubblica di 1a convocazione presso la Residenza Municipale il giorno giovedì 27 settembre alle ore 15:00. La seduta sarà trasmessa in diretta streaming sul portale del Comune di Parma.

La giunta provvederà a relazionare su una serie di delibere sull’assestamento di bilancio come previsto dal TUEL (Testo Unico degli Enti Locali) D.Lgs. 267/2000

Di seguito la Lettera dei Lavori con gli ODG della seduta

Welfare condiviso: al via gli incontri pubblici con i cittadini

Tratto da www.comune.parma.it - Si è tenuto questa mattina il consueto incontro della Giunta con gli organi di informazione. Continua la lettura di Welfare condiviso: al via gli incontri pubblici con i cittadini

Conferenza stampa: permessi ZTL per accompagnare i figli a scuola e ricostruzione partecipata scuola Racagni

conferenza stampa 11/09/2012

Tratto da www.comune.parma.it - Si è tenuta questa mattina la consueta conferenza con gli organi di stampa. Continua la lettura di Conferenza stampa: permessi ZTL per accompagnare i figli a scuola e ricostruzione partecipata scuola Racagni